Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Al via l'operatività del percorso di avvicinamento ad EXPO 2015

Il percorso di avvicinamento ad EXPO 2015 del sistema Cremona ha vissuto una tappa importante lunedì 5 maggio con un incontro operativo con i sottoscrittori dell’ATS stipulata il 19 marzo scorso a cui avevano aderito, oltre alla Camera, la Provincia di Cremona, i Comuni di Crema e Casalmaggiore, l’Associazione Industriali, Confartigianato, CNA, Autonoma Artigiani Cremaschi, Libera Associazione Artigiani Cremaschi, Confcommercio, ASCOM Crema, Confesercenti, ASVICOM, Libera Associazione Agricoltori e Confederazione Italiana Agricoltori. Era presente anche il Comune di Cremona che con atto del Consiglio comunale del 7 aprile 2014 ha deciso l’adesione all’ATS, , attribuendo al fondo associativo un contributo di 30mila € per il 2014 e di 170mila € per il 2015.

Nell’occasione il prof. Antoldi, condirettore del CERSI, ha presentato il progetto operativo dell’attività di alta formazione oggetto dell’accordo di ATS il cui primo investimento è rappresentato dalla realizzazione di una piattaforma di Destination Management che prosegua oltre il semestre di Expo e possa veicolare, oltre alle occasioni di alta formazione in campo agro alimentare, anche le eccellenze turistiche del territorio.

Nelle primissime fasi, verranno progettati i corsi e redatto il catalogo relativo, elaborando nel frattempo il database dei contatti esteri e gestendo i contatti con i clienti. Anche la costruzione del sito web e dei contenuti, a cui seguiranno le campagne di web marketing, sono fra le prime azioni in programma.

Com’è noto le istituzioni e il mondo economico hanno condiviso la scelta di puntare per la valorizzazione del sistema Cremona per EXPO 2015 nella proposta di “CEEP – Cremona Executive Education Program”, con corsi di formazione da tenersi a Cremona, Crema e Casalmaggiore per dirigenti e funzionari esteri delle pubbliche amministrazioni, delle imprese e degli enti pubblici e privati  che si occupano di sviluppo, industria e sicurezza agroalimentare, durante il semestre di EXPO.  Tale progetto ha già ricevuto il patrocinio di EXPO 2015.

Circa la presenza del territorio di Cremona al Padiglione Italia, verranno sfruttate le sinergie offerte da Unioncamere Lombardia, con le ulteriori possibilità di una presenza del settore liutario nel padiglione di Regione Lombardia. Verranno inoltre valutate le possibili collaborazioni con altri territori (in particolare con Piacenza) e la realizzazione di eventi di animazione ad hoc da offrire ad EXPO.

Attraverso la collaborazione con Explora spa - società costituita fra Regione Lombardia, società Expo e Sistema camerale lombardo - si sta valorizzando l’offerta turistica territoriale  facendo leva su tutte le componenti del suo patrimonio naturalistico, architettonico e culturale e, più in particolare, sulla sua tradizione liutaria , da promuovere  anche attraverso la piattaforma E015.

Per sviluppare e coordinare i lavori verranno costituiti due tavoli, uno per l’agricoltura e zootecnia e l’altro per l’agroindustria che si affiancheranno all’attività del Consiglio degli associati dell’ATS.

Il budget attuale dell’ATS è di  € 248.000,00 per il 2014 e in € 388.000,00 per il 2015, per un totale di 636.000 euro.

La Giunta camerale, con decisione assunta in data 7 maggio, nell’approvare le attività da realizzarsi nel 2014,  ha dato il via all’erogazione al CERSI dei primi fondi per una somma pari a circa € 100.000,00


Impostazioni dei Cookies

Questo sito utilizza cookie tecnici e, solo previo Suo consenso, cookie di Google Analytics per produrre statistiche aggregate sull'utilizzo del sito. I dati analitici non sono anonimizzati, possono consentire la profilazione di terza parte e comportano un trasferimento di dati all’estero, anche in Paesi non appartenenti allo Spazio Economico Europeo (SEE), come gli Stati Uniti d’America.

Per accettare tutti i cookie, clicchi su "Accetta tutti i cookies". Per proseguire la navigazione senza abilitare i cookie di profilazione clicchi sul tasto «X». Può gestire le sue preferenze sui cookie in ogni momento riaprendo il banner con l'apposito pulsante "Impostazioni cookie".

Per vedere la Cookie Policy completa, clicchi Maggiori informazioni.


Conferma la tua scelta
Accetta tutti i cookies
X