Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

CREMONA E IL SUO TERRITORIO

L'imponente vastità della pianura e dei campi coltivati è l'aspetto che ancor oggi maggiormente colpisce, trasmettendo un senso di calma e quiete, chi attraversa la provincia di Cremona: un territorio pianeggiante ed intensamente coltivato, ricco di acque, segnato dalla presenza di numerosi fiumi che lo delimitano o attraversano.

Un mosaico di bellezze naturalistiche coniugato a percorsi di fruibilità ambientale eccezionalmente sostenibili, attraverso il connubio navigazione e cicloturismo, rendono Cremona e il suo territorio ancora più vivibili a misura d’uomo.

Cremona, capitale internazionale della liuteria, è anche città natale di Claudio Monteverdi e ha visto al lavoro, nella storia, le più celebri famiglie di liutai: gli Amati, i Guarneri del Gesù e Antonio Stradivari.

Ancora oggi, a testimonianza del forte legame tra la provincia di Cremona e la musica, sono distribuite per tutto il centro cittadino del capoluogo oltre 150 botteghe liutarie oltre che il neonato Museo del Violino, attrattore turistico, in ambito musicale e culturale, di livello internazionale.

A sottolineare l’importanza della musica per la struttura territoriale cremonese è la presenza della Scuola Internazionale di Liuteria “Antonio Stradivari” che, sulle basi della tradizione liutaria cremonese, diploma studenti provenienti da tutto il mondo.

La tradizione liutaria cremonese il 5 dicembre 2012 a Parigi è stata iscritta dall’Unesco nella lista rappresentativa del patrimonio immateriale dell'Umanità. Un grande risultato per Cremona e il suo territorio per portare avanti il prestigio della tradizione liutaria, il "saper fare liutaio", da preservare e trasmettere alle generazioni future, fino al riconoscimento dell'UNESCO quale patrimonio dell'intera Umanità.

Per qualificare il legame che unisce il territorio alla musica, gli enti locali cremonesi hanno dato vita al Distretto della Musica al quale hanno aderito 107 strutture ricettive e commerciali oltre che tutte le Associazioni di categoria presenti in provincia per il commercio e per il turismo.

Scarica la brochure "Un Po' di numeri - L'economia cremonese in cifre" (Formato pdf - 4927 kB)

Scarica la brochure "Overlook generale del territorio di Cremona" (Formato pdf - 884 kB)

Scarica la brochure "General overlook of Cremona territory" (Formato pdf - 429 kB)

Scarica la brochure "Allgemeine übersicht über das gebiet der provinz Cremona" (Formato pdf - 1005 kB)

Scarica la brochure "General overlook of Cremona territory" CHN version (Formato pdf - 734 kB)